Inter-Liverpool e l’ansia di mio padre

marzo 11, 2008

Dopo lo 0-2 dell’andata serve un’impresa (ma proprio un’impresa) all’Inter di Mancini per superare il Liverpool e andare avanti in Champions League. Mio padre non sta più nella pelle, nonostante fuori piova ha deciso di fare una passeggiata. E’ interista sin da bambino e mi ha detto che “questa è una delle partite più importanti degli ultimi anni”. Sarà che da quando è in pensione è più ansioso ma lo capisco e pur non essendo tifoso nerazzurro anche io stasera tiferò Inter. Tutta l’Italia questa sera dovrebbe tifare Inter..Forza ragazzi!

Annunci

2 Responses to “Inter-Liverpool e l’ansia di mio padre”

  1. La Redazione Says:

    Come ti capisco! Condivido con te la medesima situazione, un padre pensionato interista sin da bambino…anche io non sono interista (in cosa avranno sbagliato i nostri padri…?)però proprio non me la sento stasera di tifare per i nerazzurri.
    Un saluto


  2. L’idea che da un genitore interista possa nascere un figlio che non ha la fede nerazzurra mi sconvolge ancor più della eliminazione dalla Champion’s. Spero proprio che a me non capiti 🙂


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: